Enter your keyword

Vivi Senza Paura

Vivi Senza Paura

Vivi Senza Paura

L’assenza di paura è il primo requisito della spiritualità. (Gandhi)

Si può vivere senza avere paura? Ma soprattutto da cosa o da dove deriva la paura che rallenta o blocca l’espansione di coscienza individuale e collettiva nel nostro pianeta? Siamo purtroppo abituati ad immaginare negativo, e quindi a manifestare una svariata gamma di presunte paure, che oramai non ce ne rendiamo più conto. E saranno proprio quelle paure nel presente che avranno un effetto negativo nelle nostre decisioni future creando così un circolo vizioso.

Ovviamente la paura ci può aiutare a superare situazioni in cui riteniamo di essere in pericolo di vita, e questo accade per un istinto di sopravvivenza primordiale, scappare o combattere. Ora, sinceramente chiediti, quante volte in un anno sei stato in reale pericolo di vita? Quindi, tutte le altre volte hai solo rovistato tra emozioni, condizionamenti, ansie o pensieri negativi del passato proiettandoti un “film” di ipotetici eventi in un futuro ancora inesistente! Questi “films da Paura” li facciamo solo quando siamo schiavi della nostra stessa mente.

Come mai ci accade questo? Ogni nostro pensiero è una forma di energia che emaniamo e manifestiamo – Si esatto siamo dei Creatori! – Non essere consapevoli dei meccanismi Universali non cambierà certo la legge di Causa-Effetto. Nel lato pratico, basta osservare con attenzione la nostra vita per accorgersi che è una “Diretta Conseguenza” dei nostri più frequenti pensieri. Se invece ritieni che non sia frutto dei tuoi pensieri allora dovresti scavare, con apposite tecniche, l’origine nell’inconscio o subconscio, vedrai quante sorprese! 🙂

Se c’è la paura, non c’è la felicità.(Seneca)

Per Non aver paura è necessario essere in uno “Stato di Coscienza” diverso da quello attuale (palese no?) Occorre comprendere che ogni volta che percepiamo una qualsiasi “paura” in realtà stiamo dicendo a noi stessi e all’infinita abbondanza del creato, che potrebbe “mancarci” qualcosa, per esempio Denaro, Amore, Cibo, Libertà, Comprensione etc. In realtà quello che stiamo facendo in quel momento è trasmettere “Vibrazioni Contrastanti” con quello che è l’infinita abbondanza universale disponibile. Questa sensazione di contrasto si ripercuote a livello emotivo sotto forma di ansia/paura proprio allo scopo di farci comprendere che NON è in sintonia con la Verità!

Può accadere che le nostre impressioni negative di paura si realizzino proprio come le avevamo immaginate e questo rafforzerà la nostra idea che, “l’aver paura” a priori è utile al fine di evitarci cattive sorprese future….ma siamo fuori strada! Perchè è proprio perpetrando le stesse paure che entriamo nel famoso circolo vizioso negativo! Occorre invece essere impavidi con la scelta e la qualità benevola, positiva e altruistica dei nostri pensieri. E soprattutto convincersi dell’ enorme potere Creativo che risiede in noi ma che non sappiamo gestire. Pensaci…

No Comments

Post a Comment

Your email address will not be published.